Dibattito pubblico a Lanciano: "Il futuro dell’Acqua in Abruzzo"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1145

CRONACA. LANCIANO. Associazioni, sindacati e movimenti preoccupati per i modelli di gestione proposti. Il tema della possibile privatizzazione dell’acqua sarà al centro dell’incontro pubblico che si terrà a Lanciano sabato 18 febbraio dalle 17:00 presso il Palazzo degli Studi in C.so Trento e Trieste. Il dibattito vuole verificare quanto possa essere efficace e trasparente una società di gestione del servizio idrico che persegua il profitto e quanta validità possa avere l’idea per la quale  il mercato e la concorrenza possano dare una risposta a tutte le problematiche sull’acqua. Durante l’incontro organizzato da Wwf, Cgil, Abruzzo Social Forum, dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua e patrocinato dal Comune di Lanciano, verranno messe a confronto le diverse posizioni sul tema anche alla luce delle ultime novità in merito all’ammissibilità dei referendum proposti dai Movimenti per la difesa dell’acqua. L'incontro è aperto ai cittadini. 17/02/2011 15.42