Prostituzione: sfruttavano ballerine in night Pizzoli, arresti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2493

CRONACA. L'AQUILA. Induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione nel night club "Les Folies Bergeres" di Pizzoli: con queste accuse i Carabinieri del Comando provinciale dell'Aquila hanno eseguito provvedimenti cautelari nei confronti di cinque donne dell'est europeo. Servendosi della gestione del night, di fatto l'organizzazione reclutava giovani straniere inducendole alla prostituzione nel locale. L'attività, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dell'Aquila, è stata condotta ed eseguita dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dell'Aquila. Reclutate come ballerine, alcune ragazze di varia nazionalità dietro compenso in denaro consumavano rapporti sessuali con i clienti in apposite aree ricavate nel piano superiore del locale.   16/02/2011 13.28