Al via l’appalto per il completamento della strada di accesso a Tocco da Casauria

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

687

CRONACA. PESCARA. E’ finalizzato al completamento della nuova strada di accesso a Tocco da Casauria il progetto che la Provincia di Pescara sta appaltando in questi giorni per un importo di 858mila euro. Lo annunciano il presidente Guerino Testa e l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Ruggieri ricordando che i lavori andranno ad integrare quelli già realizzati dalla Provincia su un primo tronco. L’area interessata al progetto è situata nel comune di Tocco, dall’innesto con la Tiburtina Valeria, e il percorso (di 520 metri) va dalla zona dell’area industriale fino al centro abitato. Si prevede l'avvio del cantiere ad aprile, e si andrà avanti per 270 giorni dalla data del verbale. Con questo intervento si punta alla sistemazione e all’allargamento della strada che conduce al paese. Non si pensa solo alla riqualificazione generale di questo tratto, che presenta dei problemi, ma anche all’ampliamento da 5 a 8,5 metri, con l’eliminazione di alcune imperfezioni plano altimetriche. Si vuole anche arrivare ad una più efficiente gestione delle acque meteoriche e ad una riprofilatura delle scarpate stradali. Ampliando il tracciato, poi, sarà garantita una maggiore sicurezza per gli automobilisti. 15/02/2011 8.46