L’ordine dei cavalieri di Malta di San Giovanni Teatino a Lampedusa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1778

CRONACA. LAMPEDUSA. La situazione è ulteriormente peggiorata da qualche giorno, gli sbarchi aumentano e alla dichiarazione dello Stato di emergenza umanitaria da parte del Governo Italiano avvenuta durante la seduta straordinaria di ieri, sabato 12 febbraio 2011, è stato attivato il Nucleo di Valutazione e Pronto Impiego del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta con sede in San Giovanni Teatino. Dall’aeroporto di Pratica di Mare (Rm) è partita alle prime ore di domenicamattina la Squadra composta dai volontari Luigi Di Iorio, Gianluca Cornacchia e Walter Mattei, coordinata dal Capo Missione Marco Papponetti,  per essere aviotrasportata con un volo speciale della Guardia di Finanza alla volta di Lampedusa. Il Nucleo di Valutazione rappresenterà l’avamposto del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale nel coordinamento dell’emergenza migranti e nei prossimi giorni opererà direttamente sull’isola. 14/02/2011 11.20