Droga: cittadino segnala al 113, spacciatore arrestato

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1379

CRONACA. TERAMO.  La polizia arresta uno spacciatore grazie alla segnalazione di un cittadino giunta al 113: è accaduto a Teramo, nella centralissima piazza Garibaldi, nel pomeriggio di sabato. Alla centrale operativa è giunta la telefonata di una persona che segnalava la presenza di uno straniero che nei pressi di un bar teneva un atteggiamento che faceva pensare a una trattativa legata allo spaccio di droga. Quando la polizia giunge sul posto, rintraccia in effetti una persona sospetta che corrispondeva alla descrizione fornita. La perquisizione ha poi confermato che Abdelmajid Lafsahi, marocchino di 27 anni, senza fissa dimora in Italia, all'interno di una tasca del giubbino nascondeva un etto di hashish, all'interno di una bustina di plastica. L'extracomunitario è stato arrestato con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato. 07/02/2011 12.40