Studente disabile muore in classe a Sulmona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1091

CRONACA. SULMONA. Uno studente 19enne di Scanno, disabile, è morto stamani in classe, la seconda dell'Istituto d'Arte di Sulmona. Il fatto è avvenuto durante la ricreazione: mentre stava mangiando un panino, aiutato dal bidello, il ragazzo si è accasciato sulla sedia a rotelle. All'arrivo del 118, il giovane era già morto. Sulla vicenda la Procura ha avviato un'inchiesta, affidata ai carabinieri. Il procuratore Federico De Siervo, dopo un sopralluogo nella scuola, ha disposto l'autopsia. Il giovane da tempo era affetto da crisi respiratorie e già in altre circostanze aveva avuto dei problemi.   05/02/2011 12.03