Carte catastali, a Pineto tutto visibile on line (dal 10 febbraio)

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

801

INTERNET. PINETO. Dal prossimo 10 febbraio diventa operativo a Pineto lo sportello telematico territoriale che consentirà a tutti i cittadini pinetesi, con un semplice clic, di prendere visione di planimetrie e carte catastali. La macchina amministrativa, attraverso il proprio ufficio tecnico, ha messo a punto già il sistema e in questi giorni si stanno facendo le dovute verifiche per accertare l’efficienza del nuovo servizio. «Abbiamo già inserito tutti i dati che riguardano il nostro territorio», ha spiegato l’ingegner Marcello D’Alberto, responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Pineto, «i cittadini interessati potranno infatti navigare attraverso il nostro portale e accedere alla pagina che riguarda tutta la documentazione catastale, quindi conoscere in tempo reale lo stato delle cose». Tale sistema consentirà di abbattere le lungaggini burocratiche e soprattutto di seguire passo passo lo sviluppo di una singola pratica. E’ nata anche una collaborazione con la Procura di Teramo. Infatti, la Procura avrà modo di accedere agli atti che riguardano l’edilizia e l’urbanistica direttamente entrando nel sito ufficiale del Comune, cliccare su uno specifico link, inserire una password sino a raggiungere la sezione interessata, evitando dunque tutto il cartaceo. Intanto, il Comune di Pineto ha ottenuto dal Ministero per lo Sviluppo Economico l’accreditamento per l’attivazione, dal 31 marzo prossimo, del servizio telematico dello Suap (Sportello Unico Attività Produttive), rivolto alle piccole e medie imprese. A breve, invece, verrà istituito lo sportello unico per le pratiche di condono. Sarà operativo ogni mercoledì dalle 15 alle 19,30. 01/02/2011 10.52