Va in ospedale a fare i raggi e si lancia nel vuoto: è grave

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1127

CRONACA.VASTO. E' ricoverato in gravi condizioni in ospedale a Vasto, M.D.G., 35 anni, residente a Vasto. L'uomo, che si era recato stamane al "San Pio da Pietrelcina" per sottoporsi ad una radiografia, all'improvviso e' uscito dalla sala raggi e, raggiunta l'uscita, e' salito su una scala a chiocciola raggiungendo il tetto della struttura, vanamente inseguito dal personale ospedaliero. Prima che medici e infermieri potessero fermarlo, l'uomo, forse in crisi depressiva, si e' lanciato nel vuoto da un'altezza di almeno cinque metri. Subito soccorso e' ora sottoposto alle cure dei medici. Nella caduta avrebbe riportato fratture multiple e lesioni interne. 09/09/2010 14.40