Prostituta: picchiata donna nigeriana a Montesilvano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1180

CRONACA. PESCARA.  Una nigeriana di 40 anni e' stata malmenata nella notte sulla riviera di Montesilvano da due uomini che l'avrebbero avvicinata e poi picchiata, lasciandola in strada con la bocca sanguinante. A trovarla sono stati i carabinieri, che l'hanno condotta in ospedale. La donna, che sarebbe una prostituta, ha riferito che la discussione sarebbe nata da alcuni apprezzamenti che le sono stati rivolti dai due. Ne avra' per 7 giorni.  20/01/2011 15.44