Tollo punta alle energie rinnovabili

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

558

CRONACA. TOLLO. Il Comune di Tollo ha deciso di convertire all'energia rinnovabile le proprie sedi. Sul tetto dell’edificio che ospita il municipio e su quelli degli impianti sportivi comunali sono ufficialmente in funzione due impianti fotovoltaici, rispettivamente di 10 e 17 kilowatt, per la produzione di elettricità. Una tappa importante nella storia di Tollo se si pensa che a produrre l’energia che annualmente viene consumata negli edifici in questione non sarà più il combustibile, ma l’energia solare. Con questo intervento l’amministrazione comunale mira a rendere il comprensorio autosufficiente da un punto di vista energetico. Non a caso, la realizzazione e messa in funzione dei due impianti fotovoltaici sarà seguita da un’altra importante opera, quella di un parco da un megawatt, un tappeto di pannelli con cui Tollo punta a vincere la sfida del fotovoltaico. Attualmente in costruzione in località San Pietro, la progettazione, realizzazione e gestione dell’intero parco è affidata per 20 anni a una ditta specializzata, senza dunque alcun costo a carico dell’ente comunale. L’opera richiederà 6 mesi di lavorazione e produrrà quella corrente che, con impianti convenzionali, avrebbe comportato l'emissione di una quantità eccessiva di anidride carbonica nell'aria. 19/01/2011 17.57