"Casa parcheggio" Montesilvano, sequestrate nove auto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1138

CRONACA. MONTESILVANO. I carabinieri hanno effettuato nelle prime ore della mattina un blitz in via Lazio, a Montesilvano, nella zona limitrofa al palazzo chiamato "casa parcheggio", di proprieta' del Comune di Pescara. In questa struttura, che versa in avanzato stato di degrado, piu' volte e' stata segnalata l'assoluta carenza di manutenzione straordinaria. I militari hanno sequestrato sotto al palazzo 9 automobili, tutte prive di assicurazione, e una e' stata sottoposta alle ganasce fiscali. Alcune erano abbandonate. Durante il controllo anti degrado, sono stati impiegati tre carri attrezzi per portare via le auto. Durante un servizio notturno, invece, i militari della compagnia di Montesilvano, coordinati dal capitano Enzo Marinelli, hanno controllato e contravvenzionato quattro prostitute, di cui una, romena, e' stata anche denunciata per non aver ottemperato a un decreto di espulsione del prefetto di Teramo. 14/01/2011 15.39