Les Folies Bergeres de L’Aquila chiuso dalla questura per 10 giorni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

756

       CRONACA. L’AQUILA. La Questura dell’Aquila, con decreto emesso ieri 13 gennaio, ha disposto la chiusura per dieci giorni del locale denominato “Les Folies Bergeres”, sito a Pizzoli. Il provvedimento, adottato ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, è scaturito dall’esigenza di tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica dopo che nel locale lo scorso 12 gennaio era scoppiata una lite tra alcuni avventori che si era conclusa all’esterno con il danneggiamento di una autovettura, il ferimento di un giovane, che, colpito al volto con un corpo contundente, ha perso l’uso di un occhio, e l’arresto del responsabile.        Il locale era già stato teatro di un grave episodio il 30 settembre 2010, quando militari dell’Arma dei Carabinieri erano dovuti intervenire a seguito di una violenta discussione scoppiata tra i clienti del locale, degenerata con la minaccia dell’uso di un coltello e l’accensione di un petardo che, esplodendo, aveva arrecato lesioni gravi alla legale rappresentante della società titolare della licenza.        Il locale pertanto rimarrà chiuso per dieci giorni. 14/01/2011 15.30