Incendio doloso distrugge auto a montesilvano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

749

CRONACA. PESCARA.  Un incendio doloso e' stato appiccato ieri sera a Montesilvano, in via Verrotti, all'altezza di Espansione 2. A fuoco una jeep Cherokee di proprieta' di un uomo di 34 anni, addetto di una ditta di pulizie della famiglia. Il piromane che ha appiccato il rogo ha usato un mattone avvolto con uno straccio impregnato di materiale infiammabile. La parte interna dell'auto, quindi, e' andata distrutta. I danni si aggirano sui 7.000 euro. L'uomo, ascoltato dai carabinieri della compagnia di Montesilvano coordinati dal capitano Enzo Marinelli, ha detto di non aver subito minacce ne' messaggi particolari. Non sa spiegarsi, quindi, il motivo del gesto. I carabinieri hanno gia' eseguito delle perquisizioni e stanno controllando le immagini riprese dalle telecamere della zona. 05/01/2011 16.26