Lanciano, scoperti 24 lavoratori irregolari.

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

469

CRONACA. LANCIANO. La Guardia di Finanza di Lanciano ha eseguito alcune verifiche fiscali nei confronti di esercenti palestre e di negozi di abbigliamento, scoprendo 24 lavoratori irregolari, istruttori e commessi. L’attività operativa ha consentito il recupero di ritenute non operate e non versate pari a circa 30.000,00 euro. Sono stati interessati le Direzioni Provinciali del Lavoro, dell’I.N.P.S. e dell’I.N.A.I.L. competenti alle irrogazioni delle sanzioni amministrative. Dall’inizio dell’anno le Fiamme Gialle chietine hanno scoperto 102 lavoratori in nero, 45 lavoratori irregolari e 42 lavoratori non risultati nelle scritture obbligatorie tenute dal datore di lavoro.   29/12/2010 19.23