Due rapine in banche del Teramano, bottino 20mila euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

994

CRONACA. TERAMO. Due colpi in altrettante banche sono stati commessi a poche ore di distanza - bottino complessivo superiore a 20mila euro -, il primo a Giulianova Lido, nella sede della Banca di Credito cooperativo dell'Adriatico Teramano, il secondo a Mosciano Sant'Angelo, nei pressi del casello autostradale dell'A14, alla Banca di credito della Val Tordino. Un bandito solitario, a volto scoperto e armato di coltello, ha minacciato gli impiegati, si è fatto consegnare il denaro ed é poi fuggito, probabilmente a piedi. Indagano i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giulianova. 27/12/2010 15.41