Ruba 6,67 euro (in gasolio): condannato a 6 mesi di reclusione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

810

CRONACA. LANCIANO. Sorpreso dai carabinieri di Atessa a rubare 5 litri di gasolio dal serbatoio di un autocarro parcheggiato in un deposito aziendale, G.M., 42 anni, di Vasto, e' stato arrestato in flagranza di reato il giorno di Natale e processato per direttissima questa mattina dal Tribunale di Lanciano. L'uomo, difeso dall'avvocato Domenico Frattura, ha patteggiato con il pubblico ministero Ruggiero Dicuonzo una pena di sei mesi di reclusione e a una multa di 200 euro per furto aggravato (beni esposti alla pubblica fede); la pena e' stata sospesa dal gip Francesco Marino. I carabinieri, avvertiti da una telefonata, hanno sorpreso G.M., disoccupato e incensurato, nel deposito autocarri della ditta 'Mercadante' in contrada Selva di Paglieta (Ch) intorno alle ore 21 con una tanica da 5 litri piena di gasolio. Il prezzo del gasolio e' di 1,355 euro al litro, secondo la quotazione aggiornata al 24 dicembre della Federazione Italiana Gestori Impianti Stradali Carburanti. 27/12/2010 15.21