Litiga con barista, lo picchia e gli ruba l'auto, arrestato

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

761

CRONACA. CARSOLI. Picchia il barista e poi fugge con la sua auto, ma viene arrestato. Si tratta di un uomo di 38 anni, F.G., di Carsoli (L'Aquila). Dopo la lite, ha sfondato la vetrina del locale ed e' fuggito con l'auto del barista. L'episodio e' avvenuto ieri sera in un bar del centro cittadino. I carabinieri stanno indagando per scoprire le cause dell'aggressione. Per l'arrestato l'accusa e' di violenza, oltraggio, tentato furto e danneggiamento. L'uomo e' stato rinchiuso nel carcere di Avezzano. 23/12/2010 15.48