Si denuda in spiaggia: arrestato e salvato dal linciaggio

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

853

CRONACA. PINETO.  Due uomini sono stati arrestati dai carabinieri nel Teramano: uno si era si era denudato in spiaggia e proprio le manette gli hanno evitato il linciaggio da parte di decine di persone presenti. Il primo arresto è stato compiuto a Pineto: i gestori di uno stabilimento balneare hanno segnalato la presenza in spiaggia di un uomo - Orge Aaeni, 28 anni, rumeno - completamente nudo; i carabinieri sono intervenuti subito e lo hanno arrestato per atti osceni proprio mentre una folla di persone infuriate per quanto stava accadendo, vista la presenza di numerosi minori sulla spiaggia, stava per aggredirlo. Il secondo arresto, per rapina, è stato eseguito a Silvi: Lorenzo Di Lorenzo (24), di Silvi, ha aggredito con un pugno il titolare di un bar rubandogli 5.000 euro. Il giovane, che in un primo momento era riuscito a evitare un posto di blocco, successivamente è stato fermato a bordo del suo furgone ed arrestato. Con lui c'era un altro giovane che è invece riuscito a fuggire. 06/09/2010 13.07