Comandante polizia provinciale di Pescara Honorati assolto in appello

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2226

CRONACA. PESCARA. Giulio Honorati, ex comandante della Polizia Provinciale di Brescia e attualmente con il medesimo incarico a Pescara, è stato assolto in appello dall’accusa di abuso d’ufficio, la stessa per cui era stato condannato in primo grado qualche giorno dopo il suo arrivo in Abruzzo. La corte d’appello di Brescia ha inoltre derubricato, da peculato ad abuso d’ufficio, il reato per cui è stato condannato a 8 mesi, un agente. Nella stessa inchiesta sono rimasti coinvolti altri 10 tra sottoufficiali e agenti, in giudizio nel dibattimento che riprenderà il prossimo aprile. 18/12/2010 10.51