Censimento Istat, 140 le domande arrivate in Comune

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

939

CRONACA. PESCARA. Sono oltre 140 le domande pervenute al Comune di Pescara per il posto da 16 rilevatori per il censimento della popolazione del 2011. Quarantacinque quelli di prima fascia, ossia candidati in possesso del diploma di laurea specialistica/magistrale in Ingegneria o Architettura, tra i quali oggi sarà effettuato il sorteggio per individuare i 16 rilevatori. E subito dopo si effettuerà un secondo sorteggio per individuare altri 6 rilevatori che rappresenteranno una sorta di ‘riserva’ alla quale l’amministrazione potrà attingere per qualunque esigenza dovesse verificarsi nel corso delle operazioni di rilevazione. Tutti i 22 soggetti individuati dovranno partecipare obbligatoriamente venerdì prossimo, 17 dicembre, al corso di formazione che si svolgerà presso la sede dell’Istat per il censimento 2011. 14/12/2010 11.10