Smantellata una centrale di false griffe a Martinsicuro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1199

CRONACA. MARTINSICURO. La guardia di finanza di Giulianova ha sequestrato questa mattina cinquemila articoli contraffatti, in un esercizio abusivo situato in Martinsicuro (Teramo) gestito da un cittadino senegalese, non in regola con il permesso di soggiorno. All'interno del locale adibito a laboratorio per il confezionamento di prodotti tessili, abilmente occultate, sono state rinvenute le quasi 3283 etichette G Star, D&G, Peuterey, Baci& Abbracci,Roberto Cavalli, Armani Jeans,Gucci, Refrigiwear e Woolrich. Sono stati, inoltre rinvenuti una macchina da cucire, 1329 articoli gia' confezionati (borse, portafogli, scarpe, ecc) e 463 cd/dvd contraffatti. Tutta la merce rinvenuta e' stata sottoposta a sequestro ed il responsabile e' stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Teramo per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. 04/09/2010 13.33