Scuole e rischio sismico, approvato il piano regionale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

624

POLITICA. ABRUZZO. Nella seduta di ieri, la Giunta Regionale, su proposta del presidente Gianni Chiodi e dell'assessore alle opere pubbliche, difesa del suolo ed edilizia scolastica, Angelo Di Paolo, ha approvato un provvedimento avente per oggetto 'Piani regionali di interventi strutturali antisismici su edifici scolastici pubblici a rischio sismico'. Lo rende noto lo stesso assessore che ha spiegato che gli interventi finanziati interessano la scuola materna Aldo Moro del Comune di Civitella Roveto (intervento finanziato al 100% per un importo pari ad €. 403.250,00) e la scuola materna statale del Comune di Montenerodomo (finanziato al 100% per un importo pari ad €. 325.000,00). «Sono molto soddisfatto dell'approvazione di questo provvedimento", ha dichiarato, "che dimostra che la Giunta regionale si sta impegnando a soddisfare le esigenze del territorio con molta buona volontà e utilizzando al meglio le risorse economiche a nostra disposizione». 10/12/2010 14.54