Residuato bellico rinvenuto a Bussi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

748

CRONACA. PESCARA. Un ordigno bellico e' stato ritrovato questa mattina a Bussi mentre era in corso l'intervento di sistemazione del canale Riaccio, in periferia. L'ordigno e' lungo circa 50 centimetri e ha un diametro di 9 centimetri, riferiscono i carabinieri, intervenuti sul posto poco dopo. L'area e' stata transennata e sono state attivate le procedure per l'intervento degli artificieri. Da Pescara sono arrivati i vigili del fuoco, sollecitati dal Comune per garantire la sicurezza della zona. 10/12/2010 12.38