Anziano trovato in tugurio, ricoverato in ospedale a Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

658

CRONACA. MONTESILVANO. Viveva in condizioni igienico sanitarie pessime l'uomo di 78 anni di Montesilvano che ieri pomeriggio i carabinieri e i vigili del fuoco hanno individuato in un locale di via Arno, a Montesilvano. A lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa che da un po' non avevano piu' notizie dell'anziano e temevano il peggio. Per entrare e' stato necessario utilizzare tuta e maschera d'ossigeno, a causa dell'odore nauseabondo. L'anziano viveva in una stanza piccolissima, di 2 metri per 2, senza bagno (per i suoi bisogni fisiologici si serviva del giardino), e attorno a lui sono state trovate delle buste di cibo ormai vecchio. E' stato sottoposto alle prime cure e trasportato in ospedale, a Pescara. Il caso e' stato segnalato al Comune e alla Asl. 10/12/2010 12.36