Torricella Sicura, mostra permanente sulla natività

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

673

ARTE. TORRICELLA SICURA. Torna il Presepe e Museo Etnografico “Le Genti della Laga” di Torricella Sicura. L’originale mostra, nota per i particolari allestimenti ad opera del collezionista Gino Di Benedetto e di sua moglie Fabrizia Di Girolamo, sarà inaugurata a Torricella mercoledi 8 dicembre alle ore 15,30. Organizzata grazie al patrocinio dell’amministrazione comunale di Torricella, della Provincia di Teramo e della Comunità Montana della Laga, a presenziare alla sua riapertura il sindaco Daniele Palumbi, il parroco don Adamo Varanesi e molte altre autorità locali. L’esposizione si sviluppa su una superficie complessiva di circa 850 metri quadrati, di cui 450 dedicati ad una sezione museale di scene di vita del passato e 400 alla ricostruzione in miniatura delle scene di vita rurale dei primi anni del ‘900. Tra le curiosità, spicca la fedele ricostruzione di un tipico villaggio di pastori transumanti. Sono stati infatti ricostruiti la capanna in legno e paglia, gli stazzi degli armenti, le attrezzature per la tosatura e tutte le lavorazioni legate alla filatura e alla tessitura della lana, con il caratteristico telaio di legno con cui le donne del villaggio erano solite preparare il corredo. 06/12/2010 10.47