Vandalismo a Chieti, l’assessore Colantonio presenta denuncia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

696

CRONACA. CHIETI.  L'Assessore ai Lavori Pubblici di Chieti, Mario Colantonio, ha presentato ai carabinieri una denuncia per danneggiamento in relazione alle scritte comparse la scorsa notte in piazza Carafa a Chieti scalo. "Avete fatto un buon lavoro ": questo il testo della scritta in vernice rossa fatta su una panchina, secondo Colantonio offensiva nei confronti dei lavoratori che, dopo tre giorni di duro lavoro, avevano ripulito tutte le parti marmoree della piazza restituendo dignita', si legge in una nota dell'assessore, eliminando tutti gli imbrattamenti con vernici, scritte e simbologie anche volgari. "La scritta e' offensiva anche nei confronti dei cittadini - scrive ancora Colantonio - che hanno senso civico e rispetto della cosa pubblica. E' denigratoria nei confronti di un'amministrazione che con tutta la buona volonta' e nonostante i pochi mezzi economici, sta rendendo giustizia ad una parte di citta' per anni dimenticata». 27/11/2010 14.35