Pescara. Controllo straordinario a Rancitelli ed un arresto per furto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1390

CRONACA. PESCARA. Servizio di controllo straordinario ieri del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo” di Pescara  nel quartiere “Rancitelli” disposto dalla Questura di Pescara per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e i reati connessi. Nello stabile noto come “Ferro di Cavallo”, un giovane con al seguito uno zainetto e due grosse buste di plastica è stato trovato in possesso di numerosissime confezioni di genere alimentare (n. 11 pezzi di “Grana Padano” per un peso complessivo di 8 kg. e n. 4 pezzi di prosciutto crudo per un peso complessivo di 4,7 Kg) che, a seguito di immediati accertamenti, risultavano essere stati asportati poco prima del controllo in due centri commerciali della zona. E’ stato arrestato. Si tratta di Renato Grandi, nato a Imola (Bo), senza fissa dimora. 26/11/2010 11.29