A Vasto arrestato 41enne per furto di energia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

665

  VASTO. Arrestato perché sorpreso, non per la prima volta, a rubare energia elettrica dalla rete di distribuzione dell'Enel che aveva provveduto al distacco della sua utenza per morosità. Sono stati i carabinieri di Vasto  ad arrestare per furto aggravato un 41enne disoccupato del luogo, Angelo Carbone. Durante accertamenti fatti dai tecnici dall'Enel è emerso un sovraccarico su una linea periferica. Le indagini hanno consentito di individuare un cavo lungo una trentina di metri, collegato alla rete principale, che conduceva ad un'abitazione privata. Qui, carabinieri e operai Enel hanno verificato che c'era l'illuminazione e gli elettrodomestici erano funzionanti grazie al collegamento abusivo alla rete principale, poiché l'utenza dell'abitazione era stata discaccata per morosità. L'arresto si è reso necessario per l'uomo era recidivo.   25/11/2010 10.51