A Lanciano lo sviluppo "dell’Economia della Conoscenza"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

960

CULTURA. LANCIANO. Una serie di iniziative incastonate tra loro in attuazione della progettualità strategica per lo sviluppo “dell’economia della conoscenza” e del terziario avanzato, studiata dal Marco Spoltore di Lanciano che da anni si occupa dello studio di sistemi complessi e dell’applicazione di soluzioni in campo economico territoriale e medico. Le varie tappe, presentate il 19 giugno scorso al Palazzo degli Studi, prevedono il 27 novembre 2010 alle ore 17.30 presso il Palazzo De Crecchio la firma di un Protocollo d’Intesa tra il Comune di Lanciano, la Regione Abruzzo - Agenzia di Promozione Culturale, la Fondazione Negri Sud Onlus e l’Agenzia Territoriale Polo Scientifico e Tecnologico di Lanciano. Dal 27 novembre al 5 dicembre dalle ore 16.00 alle 18.30 a Palazzo De Crecchio, è in programma una mostra denominata “Cosmo” nella quale con una serie d’illustrazioni e d’istallazioni si intende promuovere l’incontro con le discipline scientifiche. Il 5 dicembre, invece, è prevista, per la serie “incontri con la scienza” sempre a Palazzo De Crecchio, dalle ore 17.30 in poi, “2 chiacchiere tra scienza e fantascienza” in compagnia di Antonio Fara della Bonelli Editore, Grabriele Tinari del Teatro dei Calzolari e Marco Spoltore, Presidente dell’Agenzia Territoriale Polo Scientifico e Tecnologico di Lanciano. 24/11/2010 15.29