Fine dei lavori a Ortona, riconsegnate le sale operatorie

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

747

CRONACA.ORTONA. Completate le nuove sale operatorie nell'Ospedale di Ortona (Chieti). Ieri è stato ufficialmente riconsegnato il cantiere da parte dell’impresa Holding di Roma, che nel 2007 si era aggiudicata l’appalto per lavori di ristrutturazione, adeguamento e messa a norma dei locali per 738.739 euro, con un ribasso d’asta pari al 17,9%. Conclusa la fase degli interventi strutturali, ora si tratta di procedere alle pulizie e al trasferimento degli arredi, operazioni che richiederanno qualche settimana, per cui entro fine mese il nuovo blocco operatorio potrà entrare in funzione, mentre occorrerà un po’ più di tempo per l’allestimento dei posti letto di osservazione post chirurgica. E’ necessario, infatti, definire il piano organico di rimodulazione delle attività per l'Ospedale “Gaetano Bernabeo”, dove approderanno a breve nuovi servizi e prestazioni, destinati a potenziare l’offerta e migliorare complessivamente la qualità dell’assistenza. Si tratta, quindi, di adattare gli spazi alle esigenze che si vanno configurando e di rendere gli investimenti funzionali alla nuova dotazione di servizi. 09/11/2010 15.26