Riceve bolletta del gas con importo di 3,8 mln ma era errata

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

701

  CRONACA. SULMONA.  Uno spavento che ricorderà per tutta la vita quello preso da un signore di Sulmona il quale leggendo la bolletta del gas ha visto che l'importo da pagare era di tre milioni e 800 mila euro. Quella era la cifra che l'Enipower gli aveva addebitato sul conto per il gas metano consumato nei mesi da luglio a ottobre. Dopo essersi ripreso dal colpo l'uomo ha immediatamente telefonato alla società che gestisce il servizio per chiedere spiegazioni sul da farsi e quando dall'altro capo del filo gli é stato detto che la bolletta andava pagata e che poi sarebbe arrivato il rimborso, ma solo nel caso fosse stato accertato l'errore. Sapendo di essere dalla parte del giusto l'utente non si è perso d'animo anche perché non avrebbe mai potuto pagare tutti quei soldi. Così si è recato direttamente negli uffici della società dove i dipendenti lo hanno tranquillizzato accertando lo sbaglio e dicendogli che presto avrebbe ricevuto la bolletta giusta, della quale non è stato ancora quantificato l'importo. 05/11/2010 7.53