Parchi, progetto Life Coornata a Lama dei Peligni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

625

NATURA. LAMA DEI PELIGNI. Il prossimo 4 novembre a Lama dei Peligni, presso il Centro Visitatori del Parco Nazionale della Majella, verrà presentato il progetto LIFE "Coornata" per la tutela del Camoscio appenninico. Il progetto, realizzato grazie allo strumento finanziario Life+ messo a disposizione dall'Unione Europea, prevede lo sviluppo di una serie di attività finalizzate a migliorare la qualità della gestione della specie. Per la prima volta le attività saranno sviluppate in maniera congiunta e condotte in forma coordinata da tutti i parchi dell'Appennino centrale interessati dalla presenza, anche potenziale, della specie, quali il Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, il Parco Regionale Sirente Velino ed il Parco Nazionale della Majella, nella veste di beneficiario coordinatore. Il progetto vede come partner anche Legambiente, che, oltre a far parte della struttura di coordinamento, si occuperà specificamente della comunicazione, delle attività di educazione ambientale e di diffusione del progetto, con il supporto istituzionale delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche, Molise ed Umbria. 02/11/2010 10.48