Michele del Giudice vince la Maratona D’Annunziana

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1695

SPORT. PESCARA. Oltre mille podisti, 1.082 per l’esattezza, hanno animato la 10^ edizione della Maratona D’Annunziana (Km 42,195), valevole come campionato regionale della distanza.  Quella pescarese, organizzata dalla società Farnese Pescara, è l’unica maratona  che si svolge attualmente in Abruzzo. Gara e titolo regionale sono stati vinti dal favorito della vigilia, Michele Del Giudice, atleta 31enne di San Giovanni Rotondo, ma residente da anni a Franacavilla e tesserato con la Farnese Pescara. Ha impiegato 2h 29’44”, precedendo al secondo posto l’azzurro di ultramaratona Marco D’Innocenti (GMS Subiaco) 2h 35’12”, al terzo il polacco Dryja Marek (Il Quercione Lanciano) 2h 41’49”. Fra le donne, si è classificata al primo posto la romana Veronica Correale (CUS Atletica Tirreno), 22^ in classifica generale con il tempo di 3h 11’53”, seconda Cecilia Di Benedetto (Fidas Pescara) 3h 12’57”, terza Giovanna Zippitelli (Podistica Luco dei Marsi), 3h 23’52”, quest’ultima risultata campionessa regionale. 18/10/2010 7.04