Piste ciclabili, il progetto Fater e Provincia ha l'ok in Commissione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

645

CRONACA. PESCARA. La commissione Lavori pubblici della Provincia di Pescara, presieduta da Camillo Savini, ha esaminato martedì scorso il progetto relativo alla realizzazione di nuovi tratti di pista ciclabile, nato da una collaborazione tra la Provincia di Pescara e Fater Spa. La nota azienda finanzierà infatti una parte dell'iniziativa, contribuendo con 300mila euro, di cui 225mila per i lavori e 75mila per la fornitura di arredo urbano e cioè panchine, bacheche, portabici, cestini portarifiuti e altro. La delibera approvata (all'unanimità) dalla commissione prevede l'inserimento del Programma triennale delle opere pubbliche (annualità 2010) della nuova opera (prevista dal protocollo d'intesa tra Fater spa e Provincia) e la relativa variazione di bilancio. Nel progetto figurano due nuovi tratti dedicati alle due ruote: il primo andrà dal ponte di ferro lungo tutta la golena sinistra del fiume, fino a congiungersi con il Ponte del Mare, e il secondo andrà dalla zona dell’ex canile fino a via Raiale. Il tutto andrà ad inserirsi nella pista ciclabile della Provincia già esistente. «Un progetto ambizioso – sottolinea Savini – e portato avanti con il contributo fondamentale della Fater». 13/10/2010 16.50