TRUFFA: SCHEDE TELEFONICHE E CHIAVETTE SENZA PAGARE, DENUNCIATI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1660

CRONACA. PESCARA. Due uomini di Popoli di 33 e 23 anni sono stati denunciati dai carabinieri del posto per truffa in concorso. In base alla ricostruzione dei militari i due avrebbero stipulato dei contratti con alcune societa' di telefonia usando timbri di societa' iscritte alla Camera di commercio. I contratti erano riconducibili ad altre persone. In questo modo si sono fatti consegnare schede telefoniche, chiavette per il collegamento a internet e cellulari, senza pero' pagare la merce. I carabinieri hanno ricevuto sei denunce, 4 da societa' e 2 da persone fisiche. Ad occuparsi delle indagini i militari coordinati dal luogotenente Maurizio Frasca.16/12/2011 08:47