UNIONE DI COMUNI VAL VIBRATA, APPROVATO IL PIANO LOCALE PER LA NON AUTOSUFFICIENZA

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

899

ABRUZZO. CRONACA. Approvato il Piano Locale per la Non Autosufficienza 2012 di servizi integrati mirati a migliorare la qualità della vita di anziani e disabili. Ad annunciare la notizia è il presidente dell’Unione, Alberto Pompizi, che con soddisfazione sottolinea: «il Piano varato ha una grande valenza socio sanitaria ed è uno strumento di aiuto concreto. Si tratta, inoltre, di programma d’integrazione socio sanitaria che centra anche l’importate obiettivo di ridurre l’ospedalizzazione, evitando i ricoveri impropri». I Comuni associati nell’Unione, contribuiscono alla spesa complessiva del P.L.N.A per il 2012, che ammonta a 329.658 euro, con un finanziamento di 103.842 euro. «C’è una forte integrazione dei servizi sociali e sanitari nel piano che si sta attuando - afferma Domenico Di Emidio, Responsabile dell’area Servizi Sociali dell’Unione-, che parte da un’esperienza di collaborazione ormai consolidata con il DSB. Ciò perché gli interventi sono di sostegno a persone che hanno appunto entrambi i bisogni d’assistenza».13/12/2011 09:37