AL VOTO

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2017: IN ABRUZZO VOTANO 50 COMUNI

Sei i comuni con più di 15mila abitanti con il doppio turno

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5075

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2017: IN ABRUZZO VOTANO 50 COMUNI


ABRUZZO. In Abruzzo, almeno 200, le liste presentate. I candidati dieci volte di piu'.

L'11 giugno si votera' in 50 comuni abruzzesi, sui 350 complessivi. Alle urne andranno 269.850 elettori su una popolazione di 284.666 residenti.

E' Montelapiano in provincia di Chieti il comune con il minor numero di votanti: 158 su una popolazione effettiva di appena 80 persone, molti dei quali evidentemente emigrati hanno mantenuto la residenza nel luogo d'origine. Il piu' grande e' L'Aquila con 59.875 votanti su 66.964 abitanti.

Nei sei comuni al di sopra dei 15mila abitanti (L'Aquila, Avezzano (L'Aquila), Martinsicuro (Teramo), Spoltore (Pescara), Ortona, San Salvo (Chieti), si votera' col doppio turno nel caso in cui nessuno dei candidati superi il 50% piu' uno dei votanti.

Nella lista Martinsicuro compare per la prima volta, avendo da poco superato i 15 mila residenti.

Rispetto ai partiti politici tradizionali, molte le liste civiche.


QUI AVEZZANO

Ad Avezzano (L'Aquila) sara' una sfida a sei quella per la conquista dello scranno di sindaco.

Con la discesa in campo per la prima volta del Movimento 5Stelle. Gli oltre 34mila aventi diritto al voto potranno scegliere tra piu' di 500 candidati alla carica di consiglieri.

In lizza ci sono il sindaco uscente, manager ed esperto di pubblica amministrazione, Gianni Di Pangrazio, gia' vicesegretario generale della Provincia dell'Aquila e poi direttore generale dell'area risorse umane e polizia provinciale, che dovrebbe guidare una decina di liste; l'imprenditore Gabriele De Angelis, manager assicurativo che sara' a capo di una coalizione che conta probabilmente 8 liste, l'avvocato Leonardo Casciere, noto legale penalista, alla guida della compagine civica "Avezzano Rinasce"; il manager dello sport Nazzareno Di Matteo, insegnante di educazione fisica e istruttore di nuoto capolista di "Liberta' e' partecipazione"; il ristoratore Francesco Eligi, gestore di un'azienda agrituristica di Capistrello (L'Aquila) che sara' il capolista del Movimento 5 Stelle; il legale Stefano D'Andrea, docente universitario, alla guida della compagine civica "Riconquistiamo Avezzano".


IN 4 A MARTINSICURO

Quattro i candidati sindaci che si presentano al voto con 10 liste di appoggio e un doppio turno a Martinsicuro. Si tratta di Massimo Vagnoni con 5 liste (Progetto Comune, Appartenenza Comune, Progetto Futuro, Abruzzo Civico e MartinRosa). Due le liste a supporto dell'attuale sindaco Paolo Camaioni: (Citta' Attiva e Paolo Camaioni sindaco). Due anche le liste ad appoggiare Elisa Foglia (Pd e Sicambia), mentre Marco Massetti correra' sotto lo stemma dei 5Stelle. Circa 150 aspiranti consiglieri per 16 posti in consiglio comunale.


TRE MOSCHETTIERI DI SPOLTORE

Tre candidati i sindaci gia' certi a Spoltore: Marina Febo ('Spoltore Sana e Pulita', 'Nuova Presenza per Spoltore', '5 Borghi - Movimento Civico Abruzzese', 'Prima Spoltore - Abruzzo Civico', 'Spoltore Popolare', 'Spoltore Amica'); il sindaco uscente del Pd Luciano Di Lorito; la candidata del M5S Filomena Passarelli.



MAGNIFICI 7 AD ORTONA

Sono sette, gli aspiranti sindaci ad Ortona (Chieti). I candidati per il centrodestra infatti sono due: Peppino Polidori e Angelo Di Nardo. Il Pd appoggia invece l'ammiraglio Rinaldo Veri, ma del Partito democratico fa parte anche l'altro aspirante sindaco, Gianluca Coletti, sostenuto ufficialmente dalla lista Ortona Popolare. Ma viene dal Pd e ha sostenitori nel partito anche il giovane candidato sindaco Giorgio Marchegiano (con Ortona Cambia, Abruzzo Civico, Il Faro e Ortona Democratica). Infine c'e' Leo Castiglione, sostenuto dalle liste civiche "Il Comune delle Idee", "Cittadini Consapevoli" e "L'alternativa c'e'".



SAN SALVO: 4 SFIDANTI

Quattro invece i candidati alla carica di sindaco, undici liste e 176 aspiranti consiglieri comunali a San Salvo (Chieti) con 16.854 elettori. Si comincia con Tiziana Magnacca, sindaca uscente appoggiata da tre liste civiche di centrodestra: Per San Salvo, Lista Popolare e San Salvo Citta' Nuova. Per il centrosinistra tre i candidati: Gennaro Luciano (Pd e due liste civiche, Citta' Futura e Sinistra per San Salvo); Angelo Angelucci (San Salvo democratica, Piu' San Salvo di Fabio Travaglini e San Salvo Bene Comune) e Osvaldo Menna (San Salvo lavora e San Salvo Evviva).



GLI ALTRI AL VOTO IN ABRUZZO 

In provincia di Chieti si vota a Arielli, Atessa, Castelguidone, Castiglione Messer Marino, Fraine,  Furci, Gamberale, Giuliano Teatino, Lettopalena, Montelapiano, Ortona, Ripa Teatina, Roccamontepiano, Roccascalegna, Roio del Sangro, San Salvo, San Vito Chietino, Tollo, Torricella Peligna.

In provincia di L'Aquila si vota a L'Aquila, Avezzano, Balsorano, Barrea, Campo di Giove, Caporciano, Cappadocia, Civitella Alfedena, Gioia dei Marsi, Lecce dei Marsi, Luco dei Marsi, Montereale, Morino, Pescasseroli, Prata D'Ansidonia, Pratola Peligna, Rocca di Mezzo, Sant'Eusanio Forconese, Scoppito, Trasacco, Villavallelonga.

In provincia di Pescara si vota a Alanno, Brittoli, Scafa, Spoltore, Villa Celiera.

In provincia di Teramo Crognaleto, Martinsicuro, Tortoreto, Valle Castellana.