CONSIGLIO REGIONALE

Abruzzo. Si è insediato il nuovo difensore civico

E’ l’avvocato Fabrizio Di Carlo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

145

Abruzzo. Si è insediato il nuovo difensore civico

 

 

ABRUZZO. Il nuovo Difensore civico, l’avvocato Fabrizio Di Carlo, si è insediato questa mattina all’Emiciclo. Avvocato cassazionista, 56 anni di Pescara, il nuovo Difensore Civico è stato Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Pescara, è esperto di diritto amministrativo, civile e tributario, ed è consulente di importanti istituti di credito di livello nazionale.

 Di Carlo si è presentato alla stampa accompagnato dal suo predecessore, l’avvocato Nicola Sisti, per un simbolico passaggio di consegne. Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio ha ringraziato Nicola Sisti per il lavoro svolto ed ha illustrato i numeri dell’attività realizzate nel suo mandato da Difensore Civico: 700 istanze d’intervento ricevute nel 2015 con un incremento, rispetto al 2014, di circa il 25%. Gli ambiti che hanno maggiormente coinvolto la difesa civica regionale sono stati la sanità, il settore dei servizi alla persona, il diritto allo studio, la previdenza sociale, l’ecologia ed ambiente.

Inoltre nel suo mandato, Sisti ha ricordato l’attivazione nel 2015, di una nuova ed interessante procedura denominata il “Cittadino on line”, allo scopo di migliorare l’interazione tra i Cittadini e l’Ufficio. Ringraziamenti ed auguri per il vecchio ed il nuovo Difensore Civico sono arrivati anche dai due Vice-Presidenti del Consiglio regionale, Paolo Gatti e Lucrezio Paolini, presenti alla cerimonia di insediamento.

Attestati di stima per Nicola Sisti anche da Camillo D’Alessandro, delegato dal Presidente Luciano D’Alfonso, che ha elogiato la professionalità del lavoro di Sisti e la sua imparzialità.

L’avvocato Fabrizio Di Carlo si è detto pronto a svolgere con impegno il suo ruolo ed ha promesso di valorizzare questa figura di garanzia prevista dall’ordinamento regionale anche attraverso forme di comunicazione mirate alla conoscenza del Difensore Civico da parte dei cittadini abruzzesi.