PRONTO SOCCORSO

Soccorsi montagna, intesa Finanza-Vigili del fuoco

Così migliorerebbe l’efficienza

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

41

Soccorsi montagna, intesa Finanza-Vigili del fuoco

L'AQUILA. Soddisfazione e grande apprezzamento sono stati espressi dal Conapo, il sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco, per la firma del protocollo d'intesa siglato dal comandante regionale della Guardia di Finanza, generale di Brigata Flavio Aniello, e il direttore regionale Abruzzo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Giorgio Alocci. E' quanto si apprende da una nota del segretario regionale del Conapo, Luigi Conti.

«Tale protocollo - ricorda Conti - si pone l'obiettivo di implementare le sinergie tra le due Amministrazioni dello Stato, deputate al soccorso in media-alta montagna e ambienti particolarmente difficili, al fine di rendere più efficace l'attività di soccorso congiunta a cui i due Corpi sono chiamati a operare».

«E' un accordo che apprezziamo particolarmente - conclude la nota Conapo - perché siglato tra due Corpi dello Stato, quindi professionisti, che da sempre dimostrano spiccate capacità in situazioni di emergenza in ambienti montani, come la Guardia di Finanza, insieme all'alta competenza tecnica dei Vigili del Fuoco in materia di soccorso e sicurezza pubblica. Auspichiamo ora una decisa accelerazione nell'affidamento del servizio di elisoccorso ai Vigili del Fuoco, coniugando in questo modo la massima efficienza ed efficacia anche su questo tema ai consistenti risparmi di gestione che ne deriveranno per la Regione e quindi per i contribuenti abruzzesi».