RECUPERO?

Abruzzo. Beni culturali finanziamenti per 18mln di euro per 22 progetti

Ecco quali sono

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

436

Abruzzo. Beni culturali finanziamenti per 18mln di euro per 22 progetti

 

ABRUZZO. Sono 22 i progetti per la conservazione e valorizzazione di hub culturali che la Regione Abruzzo inserirà nell'Accordo di programma quadro per la riprogrammazione dei fondi ex Pain mezzogiorno.

Lo ha deciso la Giunta regionale che con una delibera ha approvato l'elenco dei 22 progetti che potranno fruire delle risorse rimodulate dell'ex Pain Mezzogiorno che potrà contare su una dotazione finanziaria di 18,7 milioni di euro, di cui circa 500 mila euro rappresentano il cofinanziamento da parte degli enti interessati.

Il via libera ai progetti dei beni culturali rientra nella strategia della Giunta di elevare e migliorare il grado di attrattività turistica mediante la conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, in riferimento a aree archeologiche, musei, teatri, edifici monumentali, beni storici e architettonici.

 L'elenco dei progetti approvato dalla Giunta entrerà nell'accordo di programma quadro "rafforzato" che la Regione dovrà sottoscrivere con i ministeri dello Sviluppo economico e dei Beni culturali. Solo allora, i progetti che sono tutti definitivi e esecutivi, potranno partire con l'avvio dei cantieri. Questi i progetti che entreranno nell'Apq: recupero e completamento dell'Abbazia celestiniana a Sulmona (2 mln); ristrutturazione del Teatro Michetti di Pescara (973 mila euro); rifunzionalizzazione Castello Della Monica di Teramo (2,1 mln); recupero colonia ex Stella Maris di Montesilvano (1 mln); completamento Sala polivalente di Paglieta (300 mila euro); polo culturale "Parco della Scienza" di Teramo (50 mila euro); riqualificazione piazzale Castello Ducale di Crecchio (500 mila euro); recupero antichi percorsi di Trasacco (100 mila euro); ristrutturazione ex municipio di Castelfrentano (500 mila euro); ristrutturazione sala Polluso di Montazzoli (115 mila euro); Città della Musica a Pescara (300 mila euro); Volto Santo di Manoppello (1,1 mln, di cui 250 mila cofinanziamento); sentieristica Parco del Gran Sasso (1,5 mln); marketing e promozione culturale e turistica "Gran Sasso d'Italia" (366 mila euro); sentieristica Parco Gran Sasso nel comune di Castel del Monte (634 mila euro); pista ciclabile nell'Alto Aterno (1,3 mln); pista ciclabile nel comune di Pescara (1,3 mln); pista ciclabile nella provincia di Chieti (1,3 mln); pista ciclabile nei comuni della Val Vibrata (1,3 mln); pista ciclabile nel comune di Lanciano (835 mila euro di cui 235 mila cofinanziamento); centro culturale polivalente di Moscufo (487 mila di cui 37 mila cofinanziamento); completamento teatro comunale di Pianella (450 mila euro).