L'EVENTO

Expo: made in Abruzzo vincente nella serata moda a Milano

Madrina d’eccezione Mara Venier

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

61

Expo: made in Abruzzo vincente nella serata moda a Milano

MILANO.  Nella serata più esclusiva dell'anno che si tiene nella strade dello shopping a Milano, il made in Abruzzo ha conquistato tutti. I prodotti di eccellenze enogastronomici, i finger food ispirati ai sapori tipici e preparati dallo Chef Massimiliano Capretta dell'associazione Qualità Abruzzo, i vini del consorzio di tutela Colline Teramane hanno conquistato gli ospiti dell'esclusivo Vogue party.

Madrina d'eccezione della serata Mara Venier, presente allo show room del presidente dei commercianti di Brera Mattia Martinelli, che ha scelto l'Abruzzo partner insieme all'Università di Napoli. Sul selciato di Brera si sono visiti i costumi delle rievocazioni storiche più importanti che si svolgono in Abruzzo: l'eleganza delle dame di Sulmona, di Ortona, di Chieti e di Francavilla e le nostre fotografatissime modelle d'epoca si sono alternate alle modelle dell'alta moda milanese.

E ancora, gli archi e le balestre dell'associazione culturale Recta Rupes di Popoli, il fascino della Fratellanza dello Scorpione di Penne, il passo fiero ritmato dai tamburi dei Musici della Città di Bucchianico e le parrucche incipriate del 700 dedicate dall'Istituto di istruzione superiore "Umberto Pomilio" a Federico Valignani.

Davanti CasaAbruzzo un tappeto rosso ad evidenziare le uscite delle modelle o le esibizioni della scuola d'arte di New Step. All'interno di Casa Abruzzo, i Gal e l'associazione ArcheoClub, hanno curato le degustazioni gastronomiche a tema rinascimentale, seguitissime e apprezzatissime, tutto esclusivamente made in Abruzzo.

«La nostra Regione -ha dichiarato il delegato ad Expo Camillo D'Alessandro - dopo questi faticosi ma straordinari mesi, ha acquistato più consapevolezza e non nasconde la sua ambizione a diventare destinazione. Abbiamo la qualità, il territorio che noi rispettiamo, il cuore, la voglia ed ora anche un punto di partenza che ci ha fatto capire che il gioco di squadra è vincente. Anche questa sera, in occasione di una serata che vede partecipare opinion leader, opinion maker, protagonisti del mondo della moda, imprenditori e turisti, l'Abruzzo ha avuto una importante affermazione per la sua immagine. Made in Abruzzo riassume magistralmente il modello Expo».

Il prossimo appuntamento sarà per Golosaria, la rassegna di cultura e gusto organizzata dall'enogastronomo Paolo Massobrio, che ha già curato una degustazione di vini abruzzesi all'interno del Padiglione del Vino in Expo, nei giorni dal 17 al 19 ottobre a Milano Congressi.