A RIVEDER LE STELLE

In Abruzzo il Settimo Distretto aerospaziale italiano

Nascerà in provincia dell'Aquila, annuncia l'ideatore Santangelo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

311

In Abruzzo il Settimo Distretto aerospaziale italiano

Telespazio

 AVEZZANO. Nascerà in Abruzzo, e precisamente nella provincia dell'Aquila, il settimo Distretto aerospaziale, dopo Lazio, Campania, Puglia, Piemonte, Lombardia e Sardegna. Ad annunciarlo nel corso di una conferenza stampa nel comune di Avezzano è stato l'ideatore del progetto, Salvatore Santangelo, che ha approfondito le potenzialità economiche e di sviluppo legate alla presenza sul territorio provinciale, di importanti realtà dell'industria aerospaziale come Telespazio, Thales e Selex.

«Sarà il settimo distretto aerospaziale d'Italia - ha affermato Santangelo - da coniugare con l'apporto creativo delle piccole e medie imprese esistenti nello stesso ambito provinciale».

 Alla creazione del progetto hanno partecipato gli atenei delle facoltà dell'Aquila e di Roma (La Sapienza). Lo scenario presentato durante la conferenza stampa è quello di far diventare l'iniziativa una preziosa opportunità di collaborazione fra il mondo della cultura universitaria, della ricerca e dell'industria, privilegiando il settore tecnologicamente innovativo quale quello dell' Aerospazio. Sulla base di tali collaborazioni, infatti, potrebbero essere progettati e realizzati percorsi di formazione mirati alla creazione di professionalità rispondenti alle esigenze di sviluppo - a medio-lungo termine - dei poli industriali del nostro territorio. Alla presentazione hanno preso parte anche il prorettore della Sapienza, con delega al trasferimento tecnologico, Teodoro Valente, Fabio Graziosi dell'Università dell'Aquila, l'assessore all'Ambiente del Comune di Avezzano, Crescenzo Presutti, Giancarlo D'Alessandro e Mariano Bizzarri, direttore responsabile di Space Magazine.