TUTTI PAZZI PER L'EXPO

Expo 2015: a Milano ci sarà 'casa Abruzzo'

D'Alessandro, «siamo pronti, obiettivo è diventare un 'caso'»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2145

Expo 2015: a Milano ci sarà 'casa Abruzzo'





PESCARA. È online a partire da oggi, a 60 giorni esatti dal taglio del nastro di Expo 2015, il portale della Regione Abruzzo per l'Esposizione Universale che si aprirà il 1/o maggio. Per navigare in rete ci si può collegare all' indirizzo . Attive anche le pagine dedicate sui social network.
A Milano, in occasione di Expo, sarà allestita per 180 giorni anche 'casa Abruzzo’: l'evento più imponente per l'Italia prevede un flusso di 25 milioni di persone di cui il 74% stranieri.
«Abbiamo un grande obiettivo: quello di diventare un caso, per creare attenzione e conoscenza della nostra regione, affinché diventi destinazione», ha spiegato questa mattina Camillo D’Alessandro.
«Dobbiamo meravigliare il mondo, a partire da questi sei mesi. L'Abruzzo è pronto a giocare la partita dell'Expo, grazie alla collaborazione tra Regione, Camere di Commercio e università. Ci prepariamo non solo per essere presenti, ma per vincere la partita».
Nel corso di una conferenza stampa in Regione, cui hanno preso parte Università, Camere di commercio e i migliori studenti vincitori di una borsa di studio per costruire l'idea di regione da trasmettere all'Expo, è stato presentato anche il logo abruzzese, con i colori dell'esposizione internazionale che raccontano l'Abruzzo dal mare alla montagna. La cosiddetta 'settimana di protagonismo' spetterà all' Abruzzo dal 3 al 9 luglio. La regione, inoltre, avrà un suo spazio di 300 metri quadri all'interno del Padiglione Italia. Un concept «immersivo ed emozionale», il cui tema principale sarà il rapporto dell'uomo con la natura, il paesaggio culturale abruzzese e il cibo. Ma l'Abruzzo sarà presente, a Milano, anche fuori dall'Expo. Nel cuore di Brera, a Spazio Fiori Chiari, ci sarà infatti 'Casa Abruzzo', una vetrina in cui, per 180 giorni, verranno mostrate al mondo le ricchezze del territorio.
«Le Camere di commercio - ha spiegato D'Alessandro - garantiranno a rotazione la disponibilità per le imprese abruzzesi. Ci saranno conferenze stampa, presentazioni, eventi culturali e degustazioni. Saremo presenti con degli eventi anche in altre location, come Palazzo delle Stelline, per un evento sulle eccellenze alimentari, e alle Terme di Milano, per iniziative organizzate con tutti i portatori di interesse».
L'Abruzzo sarà inoltre capofila di due dei 14 progetti tematici affidati alle Regioni nell'ambito dell'Expo: uno è dedicato all' 'Appennino parco d'Europa e l'altro alla qualità della vita. Organizzati, poi, gli 'Expo open day', cioè iniziative di presentazione della partecipazione abruzzese all' evento, nelle sedi delle Province, a Pescara il 5 marzo, a Teramo il 9, a Chieti il 12 e all'Aquila il 16, dalle 8 alle 20. È online, infine, l'avviso pubblico per le manifestazioni d'interesse, che scade il 30 marzo.