IL "NUOVO" CHE AVANZA

Saga, turn-over: nominato il nuovo Cda presieduto da Nicola Mattoscio

Finita lunedì la governance Laureti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2383

Saga, turn-over: nominato il nuovo Cda presieduto da Nicola Mattoscio

Mattoscio

PESCARA. Si è concluso ufficialmente lunedì il mandato triennale del presidente della Saga Lucio Laureti.
La governance uscente è al timone della società che gestisce lo scalo pescarese da fine 2011.
Al professor Lucio Laureti, nominato dall’ex giunta Chiodi, subentra nell’avvicendamento societario Nicola Mattoscio, 64 anni, originario di Gessopalena, presidente della Fondazione Pescarabruzzo, nonché economista con un ricco bagaglio tra attività scientifiche e istituzionali.
La nomina è stata effettuata ufficialmente oggi ed approvata all’unanimità nel corso dell’assemblea dei soci convocata presso l’Aeroporto d’Abruzzo e presieduta dal presidente uscente Laureti.
L’avvicendamento nella società di gestione dell’Aeroporto d’Abruzzo ha determinato la nomina ufficiale di nuovi componenti del Consiglio di amministrazione: Antonello Ricci, manager del gruppo Maresca; Valentino Sciotti, amministratore delegato dell’azienda vinicola Farnese; Barbara Becchi, preposta alla struttura “Attuazione del Programma di Governo e Controllo Strategico” per la Regione Abruzzo; per il Comune di Pescara, la candidatura è per l’ex comandante Emidio Isidoro, già insignito del Ciatté d’oro.
Prossimo step, l’insediamento ufficiale del nuovo Cda. «Ora subentra una nuova fase che deve continuare nel segno di un’ulteriore crescita e consolidamento dell’aeroporto», si legge in una nota della scoietà.

Mattoscio dal 1975 svolge ininterrotta attività didattica e di ricerca presso l’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Attualmente è professore Straordinario di Economia Politica.
Per il Governo Italiano, è stato docente nell’ambito dei programmi di promozione dello sviluppo del Terzo Mondo del Ministero degli Esteri e nel programma di diffusione e di formazione professionale in conoscenze informatiche nella New Economy del Ministero del Welfare.
Dal 1998 al 2001 è stato presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Caripe Spa ed è stato membro del Consiglio Nazionale dell’A.B.I. – Associazione Bancaria Italiana nel 2000/2001; dal 2000 al 2003 è stato membro del Collegio Sindacale della Autostrada dei Parchi Spa, Roma; dal 2004 è membro del Consiglio di Amministrazione della società finanziaria SERFINA Spa; dal 2006 è presidente della società di servizi di promozione dello sviluppo Eurobic Abruzzo e Molise Spa.