IN PERU'

Clima: alla conferenza di Lima Mazzocca illustra ‘patto sindaci’

«Riduzione del 40% dei consumi nel 2030»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1491

Clima: alla conferenza di Lima Mazzocca illustra ‘patto sindaci’

LIMA. «Il patto dei sindaci nella Regione Abruzzo verso il 2020 ed oltre».
E’ questo il tema della relazione tenuta ieri dall'assessore all'Ambiente, Mario Mazzocca, presente ai lavori della Conferenza internazionale per il Clima in corso di svolgimento a Lima in Perù.
L'intervento dell'assessore ha suscitato interesse nell'assemblea, alla quale sono state illustrate le attività in corso nella Regione Abruzzo nell'ambito del più ampio programma di interventi messo in atto per il risparmio energetico.
Nello specifico, Mazzocca ha annunciato l'adesione ai programmi europei di riduzione del 40% dei consumi energetici alla data del 2030, indicando l'auto consumo (ogni cittadino e ogni azienda dovrà produrre l'energia che consuma da fonte rinnovabile) come strategia chiave.

Mazzocca ha poi evidenziato la necessità di proseguire nelle attività di sensibilizzazione e di partecipazione dei cittadini, a cominciare dai ragazzi delle scuole primarie e secondarie. I lavori si sono svolti nell'ambito del seminario organizzato dal Committee of the Regions e Climate Alliance dal titolo "The importance of local action and multi-level governance in reducing greenhouse gas emissions", a cui hanno preso parte, tra gli altri, Pedro Ballesteros, rappresentante della DG Energy della Commissione Europea che ha posto l'accento sul legame tra lo sviluppo delle nuove energie e la possibilità di creare nuove occupazione , dando nuova linfa alla ripresa economica.
La Regione Abruzzo ha poi ricevuto attestati di stima e considerazione da parte del presidente di Fedarene, la federazione europea delle agenzie regionali per l'energia, che ha plaudito il lavoro svolto dall'amministrazione regionale e la proficua collaborazione con le altre regioni europee, a cominciare dalla Croazia. La delegazione abruzzese, in rappresentanza del ministero dell'Ambiente, parteciperà anche agli incontri bilaterali e verrà ricevuta dal sindaco di Lima nell'ambito del calendario di appuntamenti con i rappresentanti politici europei e sudamericani. La Regione Abruzzo ha poi ottenuto il via libera per partecipare attivamente da protagonista all'incontro di Parigi in programma il prossimo anno.