CINEMA

Scuola di Cinema Abruzzo, “Reportage Audiovisivo”: 12 posti per aspiranti filmaker

Bando aperto a tutti i cittadini dell’Ue

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3482

Scuola di Cinema Abruzzo, “Reportage Audiovisivo”: 12 posti per aspiranti filmaker


L’AQUILA. La Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Abruzzo mette a concorso 12 posti, per il corso triennale di “Reportage Audiovisivo”.

Il bando è aperto ai cittadini dell'Unione Europea e ai cittadini extracomunitari; per questi ultimi limitatamente a due posti.
Il termine ultimo per presentare le domande di partecipazione è il 27 marzo 2014.
La Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia attraverso le procedure di selezione illustrate nel bando si propone di individuare, selezionare e formare giovani professionisti in grado di operare in termini di eccellenza nell'ambito della comunicazione audiovisiva, in particolare nel campo del reportage audiovisivo. Il bando è rivolto a diplomati e laureati con solide basi umanistiche e scientifiche, che abbiano già maturato uno spiccato interesse per il cinema e la comunicazione audiovisiva. I candidati dovranno possedere una buona cultura generale e una conoscenza di base nel campo della cinematografia. Dovranno essere motivati e capaci di lavorare in gruppo.
«Il programma didattico», spiegano dalla Scuola, «è incentrato su un’idea di Reportage Audiovisivo che si declini in tutte le potenzialità espressive, spettacolari e comunicative. Il Corso intende formare nuove figure professionali capaci di coniugare informazione rigorosa, creatività e coinvolgimento emotivo. L’insegnamento ha un carattere eminentemente laboratoriale e il programma didattico comporta la frequenza obbligatoria».

Le lezioni si svolgono presso la Sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia, a L’Aquila (via Rocco Carabba, 2).

Per informazioni sul Bando e sul Corso di “Reportage Audiovisivo”, si può consultare il sito fondazionecsc.it dove è possibile scaricare la versione completa del bando e il modulo della domanda di ammissione.