SISMA

Terremoto tra Molise e Campania, tre scosse: la più forte di 4.2

Due repliche, scuole evacuate

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1485

Terremoto tra Molise e Campania, tre scosse: la più forte di 4.2




ISERNIA. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata localizzata nel distretto sismico Monti del Matese poco dopo le 8.10.
La scossa è stata sentita in maniera molto chiara nella zona di Nola e dei monti del Matese, la stessa dove si è un altro evento sismico poco più di 2 settimane fa caratterizzato da un successivo sciame. L’evento è stato sentito anche in alcune aree del Sannio. Numerose le persone che sono scese per strada.
Paura tra gli studenti di Isernia che erano appena entrati a scuola per una scossa che è stata avvertita distintamente anche nel centro molisano. Gli studenti sono stati fatti tutti uscire dalle scuole e si sono riversati in strada. Al momento non si registrano danni, ma sono in corso accertamenti.
Altre due scosse nello stesso distretto sismico sono state registrate nella giornata di oggi. La prima alle 8.12 di magnitudo 4.2 e la seconda alle 8.21 di magnitudo 2.6.