SCACCHI

Abruzzo. Il pescarese Luca Cerquitella è nuovamente campione regionale

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1333

Abruzzo. Il pescarese Luca Cerquitella è nuovamente campione regionale

Cerquitella



ABRUZZO. Il pescarese Luca Cerquitella, 27 anni, ieri ha conquistato per l’ottava volta il titolo di campione regionale di scacchi. Il torneo – che si è svolto a Cappelle sul Tavo grazie all’organizzazione del locale circolo L’Archimede – ha visto la partecipazione di dieci giocatori tra i quali figurava il campione uscente, il pennese Emanuele Pacilli. Per il vincitore la soddisfazione è doppia poiché, oltre ad aver ottenuto il titolo, ha raggiunto la quota di 2.303 punti Elo, che gli permette di fregiarsi della qualifica di Maestro Fide (la Fide è la Federazione internazionale degli scacchi).
    Cerquitella – che milita nel circolo D’Annunzio Pescara – ha vinto tutti i sette turni previsti dal girone conquistando 21 punti; al secondo posto con 14 punti si è classificato il guardiese Joshua Coronel, che accede così alle semifinali del campionato italiano (in programma a Civitanova Marche dal 20 al 28 luglio) insieme al vincitore e a Pacilli. Al terzo posto a quota 13 l’ortonese Romeo Di Gregorio, autentica rivelazione del torneo, che accede direttamente alla Prima categoria nazionale. Quarto il giovanissimo Lorenzo Ramundi di Pescara, anche lui arrivato a 13 punti ma penalizzato dallo spareggio tecnico.
«Sono contento di aver ottenuto questo titolo – ha commentato Cerquitella durante la premiazione – e di averlo fatto qui a Cappelle, dove da bambino ho cominciato a giocare nei campionati a squadre».