Abruzzo/ Ricerca, Negri sud: «trasformazione in Fondazione entro il 30 aprile»

Approvato bilancio e ripianati i debiti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

942

Abruzzo/ Ricerca, Negri sud: «trasformazione in Fondazione entro il 30 aprile»




LANCIANO. La trasformazione in Fondazione del Consorzio Mario Negri Sud avverra' entro il 30 aprile prossimo.
E' l'impegno che si sono assunti i tre rappresentanti del Consorzio nel corso dell'incontro con i circa 200 lavoratori dell'Istituto di ricerca che si e' tenuto a margine dell'assemblea dei soci. I consorziati - Mario Negri di Milano (75 per cento), Provincia di Chieti (15 per cento) e Regione Abruzzo (10 per cento) - hanno approvato il bilancio 2012 ripianando perdite per 1,4 milioni di euro e dando cosi' il via libera alla trasformazione in Fondazione, nella quale i soci avranno parita' di quote.
Il Consorzio attraversa un periodo di crisi finanziaria con molti dipendenti che attendono varie mensilita' di arretrati, mentre altri sono in cassa integrazione. La prossima trasformazione dovrebbe permettere all'Istituto di accedere piu' agevolmente al credito e a fondi comunitari.
«Faremo di tutto per tutelare i lavoratori, ma ad oggi non possiamo garantire la piena occupazione perche' se non ci saranno progetti sufficienti a sostenere il Negri Sud, la Fondazione non potra' permettersi di avere personale in esubero», ha detto il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio ai lavoratori che hanno chiesto e ottenuto l'incontro nell'auditorium dell'Istituto.
Il Negri Sud e' uno dei migliori istituti di ricerca in Italia per impact factor, il coefficiente che misura l'impatto degli studi di un istituto sulla comunita' scientifica internazionale. Erano presenti all'incontro il fondatore del Mario Negri di Milano, Silvio Garattini, il presidente della Commissione Bilancio della Regione Abruzzo, Emilio Nasuti, il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, il direttore dell'Istituto Gianni Tognoni, il presidente della commissione bilancio Provincia di Chieti, Federico Fioriti e i tre sindacati
«Questo e' un Paese che ha abbandonato la ricerca scientifica, e' un problema generale in Italia, che abbiamo anche a Milano», ha commentato il fondatore del Mario Negri di Milano e presidente del Consorzio, Silvio Garattini. «Negli anni 80 siamo partiti in trenta istituti a fare ricerca nel centro sud, ne sono spariti ventinove e ne e' rimasto uno, il Negri Sud» ha aggiunto Garattini.