TARIFFE

Abruzzo/Trasporti: sconti e nuovi titoli di viaggio per pendolari

Morra, lieti accogliere proposte pendolari consumatori

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

902

Abruzzo/Trasporti: sconti e nuovi titoli di viaggio per pendolari




ABRUZZO. I pendolari abruzzesi potranno contare su nuovi titoli di viaggio.
Le novità, dopo quelle già operanti a tariffa agevolata per i possessori di ISEE e il blocco dell'aumento tariffario per gli over 65, riguardano tre nuovi titoli. Il primo è un titolo di viaggio nominativo annuale per le linee suburbane. Era già stato previsto per i servizi urbani e interurbani. Il secondo extraurbano, una sperimentazione fino al 31/12 sulle tratte tra 50 km e 150, denominato "abbonamento mensile lunedì-venerdì, è utilizzabile solo cinque giorni alla settimana; il terzo introduce il titolo di viaggio semestrale a valere sui soli servizi extraurbani. Soddisfazione per i contenuti del provvedimento è stata espressa dall'assessore Morra: «Scopo di questa iniziativa - ha argomentato - è incentivare l'utilizzo del mezzo pubblico, ampliando l'offerta dei titoli di viaggio. Ovviamente queste devono essere il piu' possibile aderenti alle reali esigenze di mobilità dei lavoratori pendolari e ai loro problemi organizzativi».
L'assessore ricorda che il provvedimento approvato dall'Esecutivo «è frutto di una campagna di ascolto delle associazioni di categoria e degli stessi pendolari che suggeriscono ipotesi nuove. Noi - ha concluso Morra - siamo ben lieti di poter accogliere le richieste quando queste sono ragionevoli e non contrastano con gli obiettivi di equilibrio tra esigenze tecniche, organizzative e finanziarie delle aziende concessionarie dei servizi di trasporto pubblico. In questo caso, i nuovi titoli, non soltanto ampliano l'orizzonte della scelta ma favoriscono anche un apprezzabile risparmio in termini di costi per l'utente».